Tag Archives: Muscatello

Blitz contro la ‘ndrangheta a Seregno: «Questa è gente che spara per niente»

Il volto violento e prepotente delle giovani leve dei clan in Brianza. Che come in Calabria, avanzano pretese su tutto, forti di sangue e cognome. E diventano «giudici civili e penali, ordinatori e giustizieri, arrogandosi i delicati poteri esercitati dallo

‘Ndrangheta nel comsaco, ‘Ndrangheta, parla l’unico imprenditore che ha denunciato: “Così i clan mi hanno succhiato la vita”

Intervista a Vincenzo Francomano: dalla sua denuncia l'operazione dei magistrati Boccassini e Dolci che ha portato in carcere 28 mafiosi. "Chissà quanti subiscono estorsioni e ricatti. Si facciano avanti, l'orgoglio è più forte della paura"

La ’ndrangheta a Mariano, Confcommercio cade dalle nuvole: «Siamo basiti»

La ’ndrangheta, che entra nella porta accanto, nei negozi. Minaccia, chiede soldi. A Mariano. Dove diversi imprenditori chiedevano aiuti al clan Muscatello. «Siamo basiti – dice Rosario Presti, funzionario responsabile della delegazione di Mariano Comense di Confcommercio Como – non

‘Ndrangheta in Lombardia: «I calabresi non pagano? Prima li pesto e poi gli offro un cocktail»

«Prima lo pesto, poi gli do il cocktail e gli dico che lui vale i cinque euro del cocktail». E’ questo il trattamento che secondo Ludovico Muscatello, uno dei presunti affiliati alla ‘ndrangheta arrestati oggi nell’inchiesta della Dda di Milano

Ndrangheta, maxi blitz in Lombardia: 28 arresti. Il pm: “Sempre più radicata al Nord, omertà diffusa”

Associazione mafiosa e a delinquere finalizzata al narcotraffico internazionale di droga, usura, estorsione e rapine. In una parola: ‘Ndrangheta. Ventotto persone arrestate nell’ultimo blitz contro le cosche nel Nord Italia, l’operazione ‘Crociata’ scattata all’alba. In carcere sono finiti 28 affiliati,

‘Ndrangheta in Lombardia, 26 arresti. La denuncia di un imprenditore in affari coi boss

Nuova operazione anti-‘ndrangheta, denominata ‘Crociatà, inBrianza, contro la locale di Mariano Comense. Il gip del Tribunale di Milano Andrea Ghinetti ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 28 persone. Per 11 di loro, il giudice ritiene “incontrovertibili” gli elementi di prova

‘Ndrangheta nel comasco, i Muscatello, nonno e nipote, chiedono permesso per festeggiare il capodanno

Ferragosto in famiglia, tra il nipote agli arresti domiciliari per droga e armi, e il nonno sottoposto alla stessa misura per una condanna a 17 anni in primo grado nelprocesso Infinito, contro le infiltrazioni della ‘ndrangheta in Lombardia. Ma due giudici