5 consigli per aumentare la sicurezza online

0
1724
sicurezza online

Internet è uno strumento che ha completamente rivoluzionato la nostra vita quotidiana; bastano pochi click per vedere le immagini in tempo reale di qualsiasi luogo, fare un acquisto online oppure parlare con un amico che si trova a migliaia di chilometri di distanza. Come molte cose però, c’è anche un lato della medaglia che molte persone ancora ignorano ed è quello legato alla sicurezza.

In questo articolo vogliamo fornirvi alcuni piccoli consigli su come aumentare la vostra sicurezza online e scommettiamo che alcuni proprio non li conoscevate! Buona lettura

Tenere sempre aggiornato il sistema operativo

Per aumentare la sicurezza del nostro computer specie quando stiamo navigando c’è poco da fare: il sistema operativo va costantemente tenuto aggiornato. Di recente Microsoft ha terminato il supporto per Windows 7, questo vuol dire che non verranno più rilasciati aggiornamenti per questo so. Aggiornare a Windows 10 è caldamente consigliato ed in qualche caso è ancora possibile effettuare gratuitamente l’upgrade.

Installare un antivirus ed un antimalware nel computer

Che l’antivirus fosse importante nella prevenzione delle minacce online è risaputo, quello che però pochi sanno è che in caso di particolari attacchi potrebbe non bastare. Si consiglia quindi di scegliere un antivirus che incorpori anche la funzione di antimalware o in alternativa di dotarsi a parte di questo software. In commercio esistono moltissimi validi antimalware sia gratuiti che a pagamento. Tra quelli gratuiti citiamo ad esempio Malwarebytes. Inutile dire che occorre costantemente tenere aggiornati questi software ma nella maggior parte dei casi l’update del database avviene automaticamente.

Attenzione ai gadget tecnologici a basso prezzo

Negli ultimi anni si stanno diffondendo una serie di prodotti di uso comune che includono la possibilità di essere comandati o consultati a distanza sfruttando la rete. Citofoni, videocamere, termostati, ecc ecc.

Nulla in contrario contro il beneficio tecnologico e nulla da ridire sulla qualità della maggior parte di questi prodotti. Esistono però degli oggetti di fascia bassa che potrebbero rivelarsi molto pericolosi per la nostra sicurezza se connessi online. Un malintenzionato ad esempio potrebbe facilmente visionare il nostro impianto di videosorveglianza e vedere quando siamo a casa.

Come facciamo a capire se un prodotto è valido? Sicuramente la marca e soprattutto il prezzo sono una prima discriminante. Se ad esempio troviamo una videocamera online di una marca sconosciuta a 10 € è lecito avere dubbi sia sul funzionamento che sulla sicurezza dell’apparecchio.

Usare una password sicura

Se all’alba del 2020 viene ancora dato molto peso a questo aspetto significa che la maggior parte delle password sono troppo deboli. Come creare una password sicura? Una password efficace deve essere facile da memorizzare ma nello stesso tempo difficile per un malintenzionato da scoprire. Una buona password dovrebbe essere alfanumerica (quindi con lettere e numeri), contenere almeno una lettera maiuscola ed uno o più caratteri speciali (come ad esempio il punto di domanda o il punto esclamativo).

Attenzione alle false pubblicità

Questa potrebbe essere la classica frase fatta, ma vi assicuriamo che molto spesso siamo noi a crearci da soli dei problemi. Un esempio? Vi è mai capitato quando navigate su internet di trovare dei banner che dicono: “Complimenti, sei il 1000 visitatore del sito, clicca qui per ottenere il tuo premio!”, oppure “Il sig. Rossi è riuscito ad acquistare un iphone a 100 euro, clicca qui per saperne di più”. Vi assicuriamo che ci sono ancora moltissime persone che cadono in trappole del genere. A volte il contesto, unitamente alla scarsa attenzione dell’utilizzatore, fanno si che si cada in queste vere e proprie truffe con conseguenze spesso gravi per il computer del malcapitato.

Come capita nella maggior parte dei casi il buon senso è sempre un ottimo alleato. Su internet si possono trovare delle ottime occasioni ma anche tante fregature o persone che si approfittano di un nostro passo falso per rubare i dati personali dal nostro computer. Fortunatamente per noi è molto raro ricevere degli attacchi mirati e nella maggior parte dei casi siamo noi con le nostre azioni ad innescare meccanismi malevoli. Occhi aperti quindi e nel dubbio non fornire mai i propri dati, non acquistare prodotti “dubbi” e non cliccare su messaggi che ci promettono la luna.

Hosting wordpress a 1€ Hualma