191 e tutti i numeri dell’assistenza Tim Business, Telecom o Impresa Semplice.

0
212
Assistenza Telecom Tim e ImpresaSemplice

Per problemi di fatturazione o guasti tecnici, ci sono alcuni numeri del servizio clienti Telecom Italia Business, dedicati alle aziende, che rispondono a problematiche di assistenza.

Di solito infatti prima di cambiare operatore o inoltrare un reclamo o una disdetta Tim, si preferisce contattare l’assistenza Tim Business e provare a risolvere la problematica.

Se è infatti la prima volta che capita, basterà segnalare la problematica ed attendere la sua risoluzione.

Prima di farlo, ti consigliamo di procurarti l’ultima fattura per riferire all’operatore del servizio clienti TIM Business: il codice univoco legato alla tua utenza Impresa Semplice.

A questo punto ti basterà conoscere il numero dell’assistenza TIM a cui rivolgerti.

Ma attenzione, ci sono vari numeri verdi attivi Telecom ai quali rispondono diversi operatori che hanno competenze e gestionali differenti, a seconda se la chiamata verterà su una problematica: commerciale, tecnica, amministrativa o specifica per alcuni servizi, come il Tim Digital Store.

Per questo abbiamo creato in questo articolo, una guida rapida che ti aiuti a capire se dovrai chiamare il 191, utilizzare il sito internet o i social, o rivolgerti ad un altro numero come ad esempio 800593299 per l’assistenza commerciale Tim Business.

191 : il numero di telefono per assistenza Partita IVA con TIM e Telecom

Il numero dedicato all’assistenza Telecom Impresa Semplice per i professionisti è il 191. Parlare con un operatore Tim Business è quindi molto semplice, basterà seguire le indicazioni del posto operatore del numero gratuito 191, sempre attivo h24.

Qui confluiscono tutte le chiamate dei clienti Tim Business e non stiamo parlando solo di fatture e consumi, ma un vero e proprio centro di gestione e configurazione del proprio profilo e delle linee fisse e mobili.

Questo numero raggiungibile gratis anche dall’estero, con numerazione +39.33.44.191, è disponibile 24 ore su 24 e permette di risolvere telefonicamente problematiche inerenti alla propria utenza Business Telecom.

Ad esempio è possibile chiamare il 191 per conoscere un dettaglio dei propri consumi, gli importi delle ultime fatture Impresa Semplice, richiedere assistenza per la registrazione al portale Area Clienti Tim Business (assistenza.timbusiness.it), verificare la propria linea telefonica ed i servizi associati o richiederne di nuovi.

In più è possibile rivolgersi al numero gratuito Telecom Business per provare a risolvere alcune problematiche tecniche come la configurazione internet, richiedere informazioni pratiche per le trasferte internazionali ed il roaming, oltreché conoscere le ultime offerte e le tariffe dati, voce e SMS.

Il sito internet per gestire i Servizi Impresa Semplice

Impresa Semplice è diventato Tim Business, ma è tuttavia ancora possibile consultare il portale servizi.impresasemplice.it attraverso le proprie credenziali.

Il portale che affianca l’area clienti timbusiness.it è di semplice utilizzo ed è il posto giusto per chiedere assistenza dedicata, stampare le proprie fatture, effettuare un breve controllo costi o gestire online le proprie configurazioni di linea internet/telefono.

Per accedere al sito timbusiness, basterà avere le proprie credenziali (user e password del Tim Business Account) e consultare le guide rapide per problemi Wi-Fi/ impianto o inoltrare una segnalazione per malfunzionamenti con i centralini evoluzione ufficio.

Ad esempio nell’area Contattaci di assistenza.timbusiness.it è possibile compilare una richiesta di assistenza semplicemente indicando: Nome, Cognome, E-mail, Numero di Cellulare, indicazione della problematica.

Un portale che è un valido aiuto per le esigenze dei professionisti con Partita IVA che hanno scelto Impresa Semplice di Telecom.

Nel caso in cui, però, il problema tecnico diventi oneroso per l’azienda, il cambio operatore potrebbe essere la scelta giusta. Quando si tratta di telefonia Business si consiglia di rivolgersi ad agenzie specializzate nel trattare con le aziende. Abbiamo chiesto a Luca Gilardi di Anstel, come fare disdetta da Tim Business nel modo corretto.

Mantenere il numero di telefono è fondamentale per le aziende che vogliono cambiare operatore, ma non bisogna avere fretta, è necessario prima valutare e scegliere il nuovo operatore, sarà poi l’agenzia di telefonia business a guidare l’azienda nello svolgimento della corretta procedura. Abbiamo infatti spesso a che fare con imprenditori che hanno già inoltrato la disdetta perché stufi del loro attuale operatore, ma purtroppo in questo caso hanno di fatto perso per sempre il numero di telefono aziendale associato. Delegando invece ad un consulente tutto l’iter burocratico di cambio operatore aziendale, abbiamo la matematica garanzia di seguire la giusta procedura e risolvere velocemente ed efficacemente il nostro problema. Chi meglio di un’azienda che segue da più di 15anni le problematiche della telefonia aziendale, può consigliarci?”

Numeri verdi per chiamare il servizio clienti TIM

Oltre a Tim Impresa, è possibile contattare la Telecom anche per:

  • CDN al telefono 803.189
  • Portale Nuvola al n 800.405.800
  • Alice Business numero verde 800.018.914
  • Alice Voce e ADSL Smart Partita IVA 800.102.120
  • Tutto compreso Azienda di Telecom 800.121.121

È possibile rivolgersi a questi numeri gratuitamente per problematiche inerenti la connessione dati, la telefonia fissa e mobile.