I migliori plugin per un ecommerce in WooCommerce

0
127
plugin e-commerce

I migliori plugin per il tuo e-commerce su WordPress

Chi non conosce WordPress: un programma che consente anche agli utenti meno specializzati di creare un proprio sito internet corredato dei più disparati contenuti, sia testuali che multimediali.
Chiunque può utilizzarlo perché il suo utilizzo è semplice e intuitivo, e il materiale inserito sulla piattaforma si può gestire e aggiornare facilmente.
Ha un alto livello di personalizzazione.
Proprio per questo, anche se le sue pagine sono semplici e funzionali, si dovrebbe modificare il proprio sito in modo che sappia promuovere al meglio il brand o il negozio desiderato.
In questo caso i migliori plugin per un e-commerce WordPress tornano in aiuto in mille modi diversi, e contribuiranno a trasformare il blog in un vero e proprio negozio fruibile dalla rete.

– WooCommerce

Uno dei plugin più amati, uno dei più classici. Offre un ventaglio di possibilità molto ampio e che abbraccia la gestione dei prodotti, i pagamenti, le offerte… fornendoti per di più un pannello per monitorare il funzionamento del tuo sito, i cataloghi e il magazzino.
WooCommerce offre la base di partenza che poi, tramite plugin ed estensioni di vario tipo, si può modellare a proprio piacimento. Ed è gratis.

– WP Configurator Plugin

Ecco un plugin che può offrire una trasformazione incredibile del sito, ottimizzato per la vendita. Una delle sue funzioni più interessanti è modificare la tenuta estetica della scheda del singolo prodotto in modo da crearne versioni diverse, intervenendo sulla resa cromatica e altri elementi che contribuiscono a mutarne l’aspetto.
In questo modo si aumenta esponenzialmente la qualità dell’e-commerce, con l’ulteriore vantaggio di semplificare e ottimizzare il lavoro.

– WooCommerce PDF Invoices & Packing Slips

Questo plugin si occupa nello specifico della gestione della documentazione, che è sempre un aspetto importante di ogni e-commerce. Allega le fatture alle mail quando i clienti effettuano un acquisto presso il sito.

– WordPress Simple PayPal Shopping Cart

Non per niente questo plugin ha la “semplicità” nel nome. Questa estensione faciliterà molti lavori, incluso quello dell’aggiornamento dei prodotti e del pannello. Fa della fluidità e rapidità di funzionamento il suo fiore all’occhiello.

– Digital Goods for WooCommerce Checkout

Ottimo per digitalizzare WordPress e renderlo un e-commerce di merce digitale. Ha altre chicche molto carine e che possono contribuire a modificare il tuo sito, come lo scaricamento di file multimediali e la gestione dei campi facoltativi per i download.

– Payment Plugins for Stripe WooCommerce

Anche questo plugin vanta svariate funzioni utili che bisogna tenere a mente per la personalizzazione del sito. In primis, puoi implementare varie modalità di pagamento sulla scheda di info del prodotto.
Non sottovalutare l’importanza di migliorare la scheda del prodotto: molti plugin per e-commerce interessanti hanno questa carta da giocare, poiché la questione dei metodi di pagamento può diventare insidiosa e avere un programma digitale che li gestisce al posto del proprietario può trasformarsi rapidamente in un punto di forza.

– YITH WooCommerce Wishlist

Un ottimo alleato per fidelizzare gli utenti, offrire loro un servizio migliore e fare in modo che ritornino in futuro per comprare i tuoi prodotti.
Grazie a questo plugin per e-commerce potrai generare delle Wishlist – liste di desideri – per i clienti, in modo tale che sappiano sempre quali acquisti e oggetti hanno lasciato in sospeso sul tuo sito.

– Ottimizzazione di WordPress by YoastEsiste

Un must tra i vari plugin per un e-commerce disponibili per ottimizzare il sito. Questa alternativa è destinata a Woocommerce.
Si propone come l’estensione perfetta per una ottimizzazione in chiave SEO e migliorare, così facendo, il posizionamento e l’indicizzazione delle pagine e dei singoli articoli all’interno dei motori di ricerca. I prodotti saranno immediatamente più visibili per tutti.

Speriamo di aver contribuito ad ampliare la conoscenza degli utenti e dei venditori sul miglioramento del proprio e-commerce con WordPress.

Per ulteriori approfondimenti indirizziamo a questo articolo per la personalizzazione ulteriore del sito e a questa classifica dei migliori negozi online per trarre ulteriore ispirazione.