Quali sono i plugin WordPress indispensabili per creare un sito

0
738
plugin wordpress

Per creare un sito non basta solo saper scrivere. Serve tecnica, conoscenza ed i giusti plugin WordPress.

Creare un sito WordPress ormai può essere possibile a tutti, certo poi il farlo funzionare diventa un pò più complesso. La creazione di un sito, e specialmente di un blog, sembra essere un’attività sempre più apprezzata e diffusa. La voglia di comunicare e di esprimere i propri pensieri. La voglia di poter essere utili a qualcuno condividendo le proprie conoscenze. E la voglia, perchè no, di guadagnare anche qualcosa dalla propria passione. Ci sono, però, alcune tecniche ed elementi che devono essere necessariamente conosciute fin dall’inizio, e tra questi ci sono anche i plugin WordPress. I plugin sono una sorta di programmi non autonomi che vanno ad ampliare le funzioni di un altro programma esistente. Nel caso di WordPress, infatti, i plugin vanno a rendere ancora più funzionali ed estesi i diversi aspetti della creazione e gestione di un sito o blog. Ma quali sono i plugin indispensabili? Scopriamolo insieme.

Plugin WordPress: quelli che non possono mancare

WordPress è una piattaforma software perfetta per creare il tuo sito o blog che da tanto sognavi. È piuttosto semplice da utilizzare ed è, praticamente, alla portata di tutti. Come ogni cosa, però, può essere radicalmente ampliato e reso ancora più dettagliato nelle sue funzioni con i giusti accorgimenti. Se vuoi rendere il tuo sito ancora più speciale, e magari anche redditizio, è assolutamente necessaria l’installazione di alcuni plugin. Barcamenarsi tra i tanti presenti non è assolutamente facile se non hai molta conoscenza nel campo. Ecco, quindi, che abbiamo pensato di darti un piccolo aiuto facendoti una lista di quelli che proprio non puoi non avere. Procediamo.

Plugin wordpress: Yoast Seo

In primis non potevamo non inserire lui: Yoast Seo. Ottimo per aiutarti nell’ottimizzazione dei tuoi articoli e contenuti. Puoi essere anche il più bravo scrittore del mondo, ma se non sai ottimizzare i tuoi testi difficilmente riuscirai ad avere un discreto numero di lettori. Questo plugin, infatti, ti permetterà di:
  • indicizzare il titolo degli articoli ed anche delle pagine
  • creare una meta description personalizzata e ben strutturata
  • migliorare il testo ed ottimizzarlo al meglio con suggerimenti utili
Insomma, assolutamente il primo da controllare che sia presente.

Plugin WordPress: W3 Total Cache

Quante volte avrai sentito nominare od avrai letto la parola cache? Siamo sicuri davvero tantissime. Ecco che, anche per il tuo sito WordPress, è indispensabile installare un qualcosa che lo renda più veloce ed efficiente. D’altronde la velocità di caricamento al giorno d’oggi è uno dei primi aspetti da considerare quando si va a creare un proprio sito internet. Come funziona? Detto in maniera molto semplice, il plugin crea una copia di ogni pagina ed articolo del tuo sito per poi mostrarla in automatico all’utente. In questo modo, chi desidera leggere quel determinato contenuto non dovrà caricare ogni volta tutte le risorse riducendo in maniera netta il tempo di caricamento.

Plugin WordPress: Wordfence Security

Non credere che gli attacchi hacker succedano solo agli altri e ricordati che prevenire è meglio che curare. Questo plugin ti permette di creare un’ottima difesa e quindi di proteggere i tuoi dati ed i tuoi contenuti in più livelli. Altamente consigliato.

Plugin wordpress: Contact Form 7

Se vuoi che il tuo sito abbia sempre un successo più grande è bene che tu arriva a creare anche una sorta di contatto e rapporto con chi ti legge. Certo, poi dipende anche il tuo obiettivo finale, ma in linea generale il contatto con gli utenti dovrebbe essere proprio uno dei tuoi punti di forza. Contact Form 7 ti permette di creare dei moduli di contatto con i quali tutti ti possono scrivere direttamente un messaggio. La comunicazione è importante, ricordalo sempre.

Plugin WordPress: 301 Redirect

Entrando un pò di più nella materia SEO, ecco che il plugin 301 Redirect potrebbe davvero esserti fondamentale. I permalink sono molto importanti e sarebbe un vero peccato perdere eventuali posizionamenti di una pagina già indicizzata da Google. Con il tempo, però, potrebbe anche essere necessario modificare alcune url, con il rischio, però, di perdere eventuali risultati precedenti e ritrovarsi anche con una pagina 404. Ecco, che qui entra in gioco il plugin che reindirizzerà il tutto alla nuova url da te impostata.

Plugin WordPress: Limit Login Attemps

Torniamo a parlare di sicurezza, che ahimè è davvero fondamentale quando si lavora in internet. Il plugin Limit Login Attemps creerà una vera barriera al tuo sito dagli attacchi esterni. In pratica, spesso può capitare che persone o programmi esterni cerchino di autenticarsi al tuo posto. Ecco che, in questi casi, entra in gioco il plugin bloccando un IP dopo alcuni tentativi non andati a buon fine. Sicurezza e protezione prima di tutto caro ragazzo.

Plugin WordPress: Jetpack

Infine ecco un plugin che in realtà ne racchiude molti al suo interno. Già da questa piccola frase puoi capire che è un plugin un pò pesante, ma potrebbe esserti davvero utile nel suo insieme. Quali sono le funzioni che ti permette di fare ed avere?
  • Condivisione. Potrai avere i tasti social direttamente sotto ad ogni articolo e contenuto.
  • Articoli correlati. Consiglia in modo automatico ai diversi utenti altri articoli che potrebbero essere per loro interessanti.
  • Visibilità widget. Potrai decidere che widget rendere visibili, ed anche in quali pagine.
  • Protezione.
  • Statistiche sito.
Come puoi vedere, per queste funzioni esistono anche singoli plugin, ma questo ti permette di avere in pratica tutto riunito in un colpo solo. Creare e gestire un sito internet è un vero e proprio lavoro che necessita di conoscenza, preparazione ed esperienza. Avere i plugin giusti può, però, facilitare un pò il tutto.